I carabinieri scoprono gli autori di almeno 7 furti tra Lucca, Barga e Castelnuovo

I carabinieri scoprono gli autori di almeno 7 furti tra Lucca, Barga e Castelnuovo

BARGA – Tre denunce per concorso in furto in abitazione, furto aggravato e ricettazione: questo è il risultato di un’articolata indagine svolta dai carabinieri dell’aliquota operativa dei Carabinieri di Castelnuovo che hanno lavorato assieme ai colleghi della stazione di Fornaci di Barga.

 

L’indagine è partita dopo l’arresto dei tre – uno di 26 anni, uno di 19 e uno di 18 anni – sono stati arrestati a Barga il 3 settembre: da questo fermo sono iniziati degli approfondimenti, svolti dai militari dell’Arma che hanno provato che i 3 giovani, in un arco temporale compreso tra i mesi di maggio e settembre, avevano messo a segno almeno altri 6 furti in abitazione e uno ai danni di un esercizio commerciale, nella zona compresa tra Castelnuovo, Barga e Lucca.

 

I tre, in questo modo, si erano impossessati di molto materiale informatico e non solo, nonché di vari gioielli e monili in oro per un valore di circa 5mila euro.

 

La refurtiva recuperata dai carabinieri è stata restituita ai legittimi proprietari e gli indagati si trovano detenuti in carcere.

 

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online