Gianfranco Staccioli e i percorsi di pedagogia globale

Gianfranco Staccioli e i percorsi di pedagogia globale

CAPANNORI – Si annuncia di forte interesse il secondo appuntamento della rassegna ‘Percorsi di pedagogia globale’ promossa dal Comune di Capannori in collaborazione con l’associazione Paideia e dedicata al tema ‘Nuove consapevolezze’ apertasi con l’incontro di grande successo con Mauro Scardovelli. Protagonista dell’iniziativa in programma venerdì 20 ottobre alle 17 nella sala consiliare del Comune sarà Gianfranco Staccioli, docente di metodologia del gioco all’Università di Firenze e segretario generale dei Cemea italiani (centri di esercitazione a metodi di educazione attiva) che terrà una conferenza sul tema ‘Per una scuola di-vertente’.

 

Durante l’incontro si parlerà di didattica divertente, di gioco, di apprendimento e di scuola di-vertente. Di una scuola che si basa su ‘spostamenti’ che richiedono un atteggiamento ludico da parte di tutti (adulti e bambini) e che recupera la creatività, elemento fondamentale per la formazione in tutti i campi di esperienza o nelle discipline. Una scuola che valorizza la condivisione e lo sviluppo dei progetti dei bambini. La manifestazione che offre occasioni di incontro, di condivisione, di esperienze su temi legati all’educazione e alla conoscenza di sé stessi attraverso laboratori esperienziali, teatro e proiezioni, continuerà con un ricco programma di eventi fino al prossimo 15 dicembre.

 

“I percorsi di pedagogia globale proseguono con un programma tenuto da educatori e da esperti di riconosciuto valore per indagare sul piano esperienziale e teorico, tutta una serie di aspetti legati all’educazione, alla consapevolezza e alla conoscenza di sé – afferma l’assessore alla scuola, Francesco Cecchetti -. Si tratta di un’opportunità formativa e di crescita personale rivolta a tutta la cittadinanza e ai docenti che vuole promuovere un percorso di comprensione e di condivisione delle dinamiche sociali e culturali che viviamo oggi, affinchè l’educazione delle nuove generazioni non appartenga soltanto alla scuola ma a tutta la comunità”.

 

Dopo l’incontro con Staccioli, sabato 21 ottobre a villa Lazzareschi di Camigliano dalle 10 alle 20 si svolgerà una serie di laboratori tenuti da esperti aperti a tutti e ad ingresso libero. Il programma: ore 10.12 ‘Noi e l’educazione…La nuova pedagogia come forma di cambiamento personale” con Adele Caprio (psicopedagogista e regista9; ore 15-16 ‘Ridere insieme. Yoga della risata per bambini’ con Monica Tocchini Teacher & Coach yoga della Risata; ore 16.30-18 ‘Il corpo sconosciuto’ con Alida Mazzaro insegnante yoga, counselor trainer, naturopata, autrice; ore 18.30-20 ‘Bagno di Gong di riarmonizzazione dei chakra’ con Alessandro Curradi e Francesca Meozzi associazione Florence Gongs. E’ gradita la prenotazione alle iniziative.

 

Gli altri appuntamenti in programma.

Lunedì 30 ottobre ore 21 Arté ‘Proiezione del docufilm “Pachamama” con la presenza del regista Thomas Torelli; giovedì 2 novembre ore 21 Artémisia ‘Conoscere se stessi attraverso la meditazione’ con Lama Rinpoche Lama tibetano traduzione a cura di Roberto Rustici.

Lunedì 6 novembre ore 21 Artémisia ‘La mente che mente’ Yuliana Arbelaez Cardona rebirther professionista; lunedì 20 novembre ore 21 Artè Proiezione del docufilm ‘Roberto Assagioli, lo scienziato dello spirito’ di Maria Erica Pacileo e Fernando Maraghini.

Lunedì 27 novembre ore 18 sala parrocchiale di Capannori ‘La scuola di Sofia, o l’infernale commedia’ rappresentazione teatrale a cura della Compagnia teatrale poetica con la regia di Adele Caprio;

Venerdì 15 dicembre ore 18 Artémisia ‘Abitudini, emozioni, e cervello: il punto di vista neuroscientifico con Stefano Canali ricercatore area neuroscienze SISSA (scuola internazionale Superiore Studi Avanzati) di Trieste.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online

Twitter