Furto a Palazzo Santini: durante il consiglio comunale ignoti portano via pc e macchine fotografiche

LUCCA – E’ probabilmente successo durante la seduta del consiglio comunale di ieri sera (21 dicembre). Approfittando dell’apertura del palazzo comunale e del via vai di coloro che seguono l’assemblea consiliare, ignoti hanno pensato bene di ‘razziare’ alcuni uffici di Palazzo Santini.

 

Bersaglio dei malviventi sono state della apparecchiature informatiche, tra cui un computer portatile e alcune macchine fotografiche, che sono state ‘prelevate’ dagli uffici Ambiente e Centro unico acquisti.

 

I ladri non si sono accontentati solo di questo: hanno anche portato via del denaro e una carta di credito a una dipendente del Comune.

 

Non appena si sono accorti di quello che era avvenuto, i dipendenti comunali hanno fatto intervenire la polizia municipale, che ha effettuato tutti i rilievi del caso e, adesso, sta lavorando per cercare di identificare gli autori dei furti.

 

1 commento

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

1 Commento

Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online