Fondo Utenze Disagiate: Gaia sempre più vicina a chi ha bisogno

Fondo Utenze Disagiate: Gaia sempre più vicina a chi ha bisogno

FORTE DEI MARMI – L’Ufficio Politiche sociali del Comune di Forte dei Marmi informa che Gaia ha approvato il nuovo regolamento del Fondo Utenze Disagiate, avente l’obiettivo di assistere gli utenti con difficoltà economiche, ai quali viene erogato un contributo per il pagamento delle bollette del servizio idrico e si dà la possibilità di accedere a piani di rateizzazioni personalizzati, sempre garantendo l’immunità dal distacco del contatore e la continuità del servizio. A partire dal 1 Febbraio, le domande per l’accesso al Fondo potranno essere accolte sia attraverso i Servizi sociali del Comune, sia tramite autocertificazione. Il nuovo regolamento prevede che alle famiglie in difficoltà sarà sufficiente attestare un livello di reddito ISEE al di sotto dei 6.000 euro; in caso di un nucleo familiare con almeno 4 figli a carico, il reddito ISEE ammissibile sale fino a 20.000 euro. Il contributo erogato dal Fondo potrà inoltre essere utilizzato per la copertura delle bollette insolute o come sconto sulle bollette future. Un’altra importante novità riguarda il Tariffario delle prestazioni: gli utenti inseriti nel Fondo Utenze Disagiate che hanno ricevuto una bolletta elevata per la presenza di voci come “attivazione”, “riattivazione”, “voltura” e tante altre operazioni sul contatore, potranno ricevere una riduzione del 50% su tale voce.

Per informazioni: Ufficio Politiche Sociali 0584 280229, Consulenza clienti GAIA 800 223377

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter

Creocoworking