Emanuele Vietina lascia Lucca Crea e Lucca Comics

Emanuele Vietina lascia Lucca Crea e Lucca Comics

LUCCA – Emanuele Vietina lascia il posto di direttore esecutivo di Lucca Crea Srl e di Lucca Comics & Games e intraprende una nuova sfida professionale. Cresciuto all’interno di Lucca Comics & Games, vicedirettore dal 2007, ha affiancato dal 2016 Renato Genovese alla direzione del festival per poi prendere le redini e guidare la trasformazione della compagine societaria in Lucca Crea Srl in qualità direttore esecutivo. Saluta il team dopo 17 anni e un percorso segnato dai numerossisimi successi di squadra e personali.

 

“Siamo orgogliosi che il nostro Emanuele sia stato scelto da un’importantissima azienda globale che opera nell’ambito della tecnologia – commenta Francesco Caredio, presidente di Lucca Crea – il suo successo personale è anche una conferma dell’alta qualità di questo team, della manifestazione e dell’azienda. Questo ci dà ancora maggior convinzione che la strada che stiamo seguendo, intrapresa grazie anche ad Emanuele, è quella giusta. Terremo d’occhio da Lucca i suoi successi e lo aspettiamo al festival nel suo nuovo ruolo”.

 

“Una parte così importante della mia vita non si può condensare in un poche righe – aggiunge Emanuele Vietina – ho accettato questa chiamata consapevole che qui rimane una squadra irripetibile, fatta di leader e grandi talenti con esperienza sul campo, i quali sono pronti a finalizzare nel migliore dei modi l’edizione 2017 che abbiamo preparato insieme in questi mesi”.

 

Nato a Lucca nel 1975, laureato in lettere moderne all’Università di Pisa, Vietina è un esperto di eventi crossmediali, giochi, videogame e cultura dell’immagine: in questo anno e mezzo di direzione ha rinnovato e rafforzato i processi di business della società lasciando la squadra di Lucca Crea preparata e forte.
“Ringrazio a nome mio e dell’amministrazione comunale Emanuele Vietina per il prezioso lavoro svolto in questi anni teso a far crescere sempre di più la manifestazione Lucca Comics & Games – dichiara il sindaco Alessandro Tambellini -. Oltre al senso di gratitudine c’è da parte mia l’orgoglio nel constatare come siano sempre più apprezzate e ambite le competenze professionali che la nostra comunità è in grado di esprimere. Non entro ovviamente nel merito delle scelte personali di Emanuele, che rispetto: ritengo che da oggi in poi una multinazionale di valenza mondiale parlerà un po’ più lucchese.
Per quanto riguarda Lucca Comics & Games, l’edizione 2017 è praticamente pronta e il consiglio di amministrazione saprà gestire al meglio la fase operativa di questi ultimi mesi. Frattanto siamo già al lavoro per valutare quali siano le migliori soluzioni organizzative per assicurare alla manifestazione la necessaria continuità e capacità di rispondere ai nuovi e importanti obiettivi del futuro”.

1 commento

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

1 Commento

  • NORMAN ROSI
    18 luglio 2017, 11:13

    Bravo Emanuele,complimenti per il lavoro svolto sini qui e questo nuovo incarico che andrai a svolgere.

    RISPONDI
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online

Twitter