Ecco i vincitori della terza edizione del premio nazionale Giancarlo Bigazzi

Ecco i vincitori della terza edizione del premio nazionale Giancarlo Bigazzi

LUCCA – Luana Frazzitta ed Eleonora Tirrito, rispettivamente nella categoria interpreti e cantautori, sono e vincitrici assolute della Terza Edizione del Premio Nazionale Giancarlo Bigazzi, svoltosi ieri sera al Teatro “I. Nieri”, di Ponte a Moriano Lucca.

Luana Frazzitta, 16 anni di Pontedera, si è esibita con una versione calda e sensuale di “E Penso a Te”, mentre Eleonora Tirrito, anni 23 anni di Massarosa, ha vinto suonando e cantando la sua canzone inedita, intitolata “Una storia che non c’e”.

Vincono inoltre il Premio speciale “Miglior Testo” Andrea Battantier 36 anni, proveniente da Cagliari, Alessia Arena 43 anni di Fienze si è aggiudicato il “Premio della Critica”.

La targa in memoria di Marco Lazzeroni, storico collaboratore della manifestazione (prematuramente scomparso) è stato assegnato a Annarè Persiano di Altopascio, la quale si era qualificata terza tre nel corso della prima edizione del concorso dedicato al m° Bigazzi.

La serata – presentata da Mattia Di Vivona insieme a Simona Gliatta – ha visto la partecipazione di grandi nomi dello spettacolo e della musica, ma anche dei piccoli e talentusi musicisti del V° Circolo Didattico di Lucca (diretti dal m° Moeno Botti) i quali hanno omaggiato la famiglia Bigazzi (presente in sala) con un medley dedicato al maestro Giancarlo Bigazzi, il “geniaccio della musica italiana”.

L’evento organizzato da Giulia Bernini ed Antonella Pera e realizzato gazie al patrocinio della Provincia di Lucca e dei comuni di Lucca, Porcari, Camaiore , della GBMusic e dell’associazione Bruno Fanceschi ha visto quindici finalisti in gara: Alessia Arena, Ginevra Casprini, Luana Frazzitta, Angie Impallazzo, Andrea Indino, Irene Lazzareschi, Angelica Lo Porto, Antonino Meschino, Costanza Motroni, Giulio Wilson Rosetti, Andrea Sabbatini, Francesca Tampucci, Eleonora Tirrito e Giuseppe Torrente (4 cantautori e 11 cantanti interpreti) sono stati giudicata da Carlo Bernini, direttore artistico di Andrea Bocelli, Gianna Bigazzi, moglie di Giancarlo e proprietaria della casa discografica GB Music, Remo Santini, Vicedirettore de La Nazione, Maurizio Novi degli Homo Sapiens, Ilaria Isolabella, speaker radiofonica, Moreno Botti, trombettista collaboratore di Toto Cutugno, Enrico Bernini, violinista e docente di musica.

Ospiti della serata, la vincitrice della scorsa edizione, Tatiana Paggini, Tara degl’Innocenti, la Janis Joplin italiana che ha reinterpretato “L’Immensità” insieme a Don Bachi e infine Giorgio Gulì, Motin e Raffaele Giglio prodotti dalla casa discografica Bigazzi.

I vincitori si esibiranno il 26 luglio sul grande palco del Summer festival di Lucca, nel coso della serata dedicata ai giovani talenti. La serata sarà inoltre integralmente trasmessa giovedì 30 giugno dall’emittente televisiva Noi Tv.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online