Conferenza sindaci: approvato il piano operativo socio-sanitario

Conferenza sindaci: approvato il piano operativo socio-sanitario

CAPANNORI – La Conferenza dei Sindaci ha approvato questa mattina, martedì 20 febbraio, il primo allegato alla convenzione socio sanitaria già adottata nell’ultimo incontro.

 

Nel documento – elaborato da un gruppo di lavoro composto dagli assessori e dai tecnici dei Comuni interessati e dalla Asl, coordinato dagli esperti di Anci Toscana – viene effettuato un monitoraggio completo del funzionamento dei servizi ad alta integrazione sociosanitaria e dei servizi sociali che erano in carico alla Società della Salute, ai Comuni e alla Asl: un totale di oltre 19milioni di euro, 6 milioni dei quali erano gestiti direttamente dalla Sds.

 

La convenzione, e l’allegato che ne costituisce il piano operativo, consente ai Comuni della Versilia di mettere a garanzia i servizi che erano offerti dalla Sds, fugando i timori di quanti avevano a suo tempo paventato una loro interruzione. E’ stata inoltre ribadita la necessità di procedere quanto prima alla nomina del direttore di zona distretto, rispetto alla quale i sindaci sollecitano alla Asl l’indicazione di una rosa di nominativi.

 

Contestualmente, la Conferenza dei sindaci avvierà un percorso di ascolto dei cittadini, dei sindacati, relativamente a criticità e prospettive dell’ospedale Versilia. Il primo incontro è fissato per martedì 13 marzo alle 9,30 a Villa Pergher con i comitati dei cittadini. Restano, ovviamente, inalterati i rapporti diretti tra la presidenza della conferenza dei sindaci e il personale sanitario.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter

Creocoworking