Collettivo di Lotta per la Casa Lucca soddisfatto per la decisione di non abbattere le case di San Vito

Collettivo di Lotta per la Casa Lucca soddisfatto per la decisione di non abbattere le case di San Vito

LUCCA – Abbiamo appreso con soddisfazione che dal progetto “Quartieri Social” è stata stralciata la parte che prevedeva l’abbattimento e la ricostruzione di due caseggiati popolari situati a Piazza Ariosto, nel quartiere di San Vito.
Una decisione che era stata completamente calata dall’alto, senza che il Comune si fosse prima confrontato con gli abitanti per ascoltare davvero le loro esigenze, senza curarsi del fatto che l’abbattimento delle case in cui questi vivevano (per andare dove poi? E per quanto tempo? Chi lo avrebbe deciso?) sarebbe stato assai impattante per le 35 famiglie residenti in quei caseggiati. Non a caso fin da subito emerse tutta la loro contrarietà al progetto.uesta è una vittoria soprattutto loro, a cui siamo felici di aver contribuito denunciando la vicenda sui giornali, raccogliendo firme, organizzandoci insieme agli abitanti, mettendo in difficoltà l’ex assessore Sichi. A distanza di un anno da quando ebbe inizio questa piccola importante lotta, l’amministrazione comunale è dunque costretta a fare marcia indietro optando per una ristrutturazione degli edifici, proprio come richiesto dai residenti di Piazza Ariosto.

Da vittorie come queste ne usciamo con una convinzione molto semplice: se gli abitanti dei quartieri popolari si autorganizzano possiamo farci valere, invece di subire decisioni prese al nostro posto.

Invitiamo ancora una volta tutti coloro che sperimentano nella loro quotidianità una condizione di disagio abitativo, che vivono in case popolari fatiscenti, che sono sotto sfratto o senza casa, a venire al nostro sportello che si tiene ogni lunedì dalle 17 alle 19 presso la Biblioteca popolare di San Concordio in Via Urbiciani 362. Se ci organizziamo e lottiamo insieme, riusciremo a combattere meglio il nostro disagio e a risolvere i nostri problemi.

Collettivo di Lotta per la Casa Lucca

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter

Creocoworking