• Fantozzi: dobbiamo tornare a fare gli interessi dei territori0

    Domenica di voto per il rinnovo del consiglio provinciale. Elezioni scontate, che porteranno il sindaco di Capannori Luca Menesini alla guida di una Provincia sempre più fragile e dunque inutile. Ma le acque più agitate continuano ad essere quelle nel centrodestra e lo dimostra il lungo intervento che, con “chiarezza”, il sindaco di Montecarlo Vittorio

    LEGGI TUTTO
  • Oggi si vota, ma il vincitore c’è già: storia di elezioni mai viste prima10

    LUCCA – Domenica 20 settembre è una data significativa per la Provincia di Lucca: sarà rinnovato il vertice ma, diventata ente di 2° grado, presidente e consiglio provinciale saranno eletti non più dai cittadini bensì dai sindaci e dai consiglieri comunali del territorio (in 468 si votano fra loro). Un’altra particolarità è che le schede

    LEGGI TUTTO
  • Sinodo, migranti, rapporti con lo Stato: la Chiesa è protagonista?9

    LUCCA – Si prospetta un autunno caldo, molto di più che sul fronte sindacale (già, anche il loro ruolo meriterebbe un attento approfondimento) ma legato alle stesse basi su cui si fonda la nostra società. Tre i grandi temi che Lo Schermo mette sul tappeto: il prossimo Sinodo sulla famiglia, l’emergenza (adesso europea) dei migranti

    LEGGI TUTTO
  • Ciancarella: un altro 11 settembre0

    LUCCA – Da Mario Ciancarella riceviamo e pubblichiamo. “Ho atteso invano che accanto alle giuste e doverose celebrazioni degli attentati a New York dell’11 Settembre 2001 qualcuno, come operatore dell’informazione, si ricordasse e ci ricordasse l’altro 11 Settembre, quello del golpe cileno di Pinochet, spalleggiato dalla CIA. Ma il silenzio su quella sciagurata vicenda è

    LEGGI TUTTO
  • Domenica prossima si vota l’elezione che non c’è3

    LUCCA – Domenica prossima 20 settembre sindaci e consiglieri eleggono il vertice della “nuova” Provincia: una strana elezione, i politici si votano fra loro, c’è chi denuncia una oggettiva riduzione dello spazio di partecipazione democratica (i responsabili dei partiti si chiudono in una stanza e decidono tutto, i cittadini restano esclusi). Il risultato è scontato

    LEGGI TUTTO
Lo Schermo.it pubblicita

Newsletter

Banner Geometra Online