Barsanti (CasaPound): ‘Silenzio vergognoso delle istituzioni sull’aggressione a San Concordio’

Barsanti (CasaPound): ‘Silenzio vergognoso delle istituzioni sull’aggressione a San Concordio’

LUCCA – «Mercoledì una donna è stata presa a pugni, senza motivo. Aggredita per la strada da un uomo, che dopo averla insultata l’ha colpita al volto rompendole uno zigomo. Il sindaco e il resto delle istituzioni non hanno ancora detto una parola. Il motivo? Perché l’aggressore è un immigrato». Attacca così il consigliere comunale Fabio Barsanti (CasaPound Italia), che aveva dato per primo la notizia dell’aggressione. 

«Il silenzio da parte delle istituzioni è vergognoso – continua Barsanti – e più in generale a livello politico nessuno ha speso una parola per una cittadina aggredita brutalmente in pieno giorno, per la strada. Nessuna condanna dell’accaduto, nessuna solidarietà per la vittima. Questo silenzio è vera e propria omertà. La ragione è una sola: l’aggressore è un immigrato e quindi la notizia deve essere nascosta. I lucchesi ormai sono solo carne da macello. Eppure la giunta e la sinistra a parole si spendono sempre contro la violenza sulle donne. Ricordiamo tutti la polemica surreale dell’assessore Vietina, che fece rimuovere una maglietta da un negozio perché secondo lei istigava proprio questa violenza. Ma davanti a una donna presa a pugni l’assessore non dice una parola».
«Poco tempo fa due donne furono molestate in centro storico, nello stesso giorno. Anche in quel caso gli aggressori erano immigrati. Anche in quel caso nessun commento da parte delle istituzioni e dalla sinistra se non per accusare CasaPound di strumentalizzazioni. Ciò significa che se non ci fossimo espressi noi – continua la nota – sarebbero rimaste totalmente in silenzio. La violenza sulle donne per la sinistra è un brand, un valore relativo che cede davanti a uno per loro più importante: la tutela dell’immigrazione e del sistema economico e politico che ci gira intorno».
15 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

15 Commenti

  • Filippo
    15 aprile 2018, 18:48

    Qualcuno spiega a Barsanti che ora, come condividere comunale è doventato lui stesso una istituzione politica. Lo so, fa ridere anche a me, ma è così.

    RISPONDI
    • Gigino@Filippo
      16 aprile 2018, 13:12

      Se era successo alla tu moglie o figliola ridevi meno vai! Tutti zitti invece…bravi ma vedrai tranvata alle comunali per il compagno tambellowskij

      RISPONDI
      • Colonello Valerio@Gigino
        16 aprile 2018, 17:05

        Giggino intanto alle politiche la tranvata l’ha presa anche Casapound che a Lucca nel collegio Uninominale ha preso di media il 2,25%…

        RISPONDI
        • Gigino@Colonello Valerio
          16 aprile 2018, 22:57

          Infatti parlavo di "comunali", ah tante volte leggere eviterebbe molte figurette…ciao genio

          RISPONDI
          • Colonello Valerio@Gigino
            17 aprile 2018, 17:16

            @Gigino Fenomeno …appunto se andrà a votare il 75% sempre il 2,55% prenderanno…tu continua a sognare nel frattempo altri governano…

            RISPONDI
      • Sys@Gigino
        16 aprile 2018, 19:33

        Ma magari fosse "comunista" ; almeno sapremmo con certezza da che parte stare ! Questi sono solo camaleonti che si spostano al minimo cambio di pensiero della plebe per cercare di stare sempre al centro e non staccarsi dalla poltrona. È la democrazia al suo peggio.

        RISPONDI
  • vicious filthy globalist
    16 aprile 2018, 12:25

    Il silenzio è d’oro dice il detto.

    Adesso scopriamo con Barsanti che il silenzio non è d’oro, ma “vergognoso” (ver-go-gno-so).

    L’uso del silenzio come arma politica…fa ben capire fino a che punto uno è disposto a spingersi per ottonere visibilità e voti.

    Pretestuoso, esagerato, fazioso, rabbioso.

    Un comunicato al giorno toglie Barsanti di torno.

    RISPONDI
  • girarelanotizia
    16 aprile 2018, 15:58

    "Fabio Barsanti

    Ho purtroppo un aggiornamento sull’#aggressione di San Concordio:

    Questa mattina un africano ha aggredito una ragazza nella stessa identica modalità: prima insulti, poi pugni dal finestrino aperto.
    Stavolta è successo nella zona di #SantAnna.
    Ovvio che il sospetto ricada sulla stessa persona.

    Mentre c’è chi cerca di minimizzare la cosa accusando il sottoscritto di utilizzare questi episodi per fini politici – trovando addirittura la condivisione di consiglieri di #centrodestra che evidentemente non conoscono i fatti – io sostengo che la denuncia pubblica di ciò che sta accadendo sia necessaria: per difenderci da una situazione che qualcuno ha contribuito a creare, e per essere da stimolo alle forze dell’ordine per catturare, nel più breve tempo possibile, questo pericoloso individuo che gira indisturbato ad aggredire donne indifese.

    Sulla #sicurezza non si scherza, figuriamoci se quella in pericolo riguarda le #donne.

    Invito quindi a far girare la notizia."

    https://www.facebook.com/fabiobarsantilucca/

    RISPONDI
  • Ilpuffo
    16 aprile 2018, 20:36

    Intanto a Lucca non esiste Sicurezza

    RISPONDI
  • Giuliano
    16 aprile 2018, 21:34

    Purtoppo con droga e alcol questi africani imbizzarriscono e vorrebbero anche fare sesso ….mancando il senno e in più ormoni molto accelerati….non riescono a comporsi…vanno domati in qualche modo….o bromuro nel vitto o un sistema di iniezioni che li domino e non mettano a rischio nostra sicurezza

    RISPONDI
  • Uno
    17 aprile 2018, 23:26

    Ma qui non si parla di voti si parla di Fare qualcosa per la sicurezza deo cittadino

    RISPONDI
  • Otorino
    18 aprile 2018, 10:48

    Vedo che sul caso degli studenti del Carrara il barsanti è stato colpito da improvvisa afasia: si consiglia visita specialistica

    RISPONDI
    • Doktor@Otorino
      18 aprile 2018, 22:22

      Certo due cose diverse assai il professore mica stato picchiato e mandato al prontosocorso….e oltretutto ha lui stesso minimizzato episodio se legge intervista a la gazzetta di Lucca; una aggressione invece a due donne sole di cui una frattura zigomo e nessuno a parte la destra ha detto nulla in proposito…due episodi diversissimi …ma li leggete i post o siete solo bastian contrario?

      RISPONDI
  • xanax
    18 aprile 2018, 11:29

    invece che il carcere o il rimpatrio li mandano in PSICHIATRIA cosi’ riescono e rifanno i danni come prima piu’ di prima..

    RISPONDI
  • Luigi Donati
    18 aprile 2018, 19:22

    Oh Fabio orsu’, facci un commento sull’aggressione al professore dell’itc! Oppure sono italiani e non ti fanno gioco.

    RISPONDI

.

Newsletter