Ad Andrea Colombini il premio ‘Città di Lucca Alfredo Catalani’

Ad Andrea Colombini il premio ‘Città di Lucca Alfredo Catalani’

LUCCA – Il “Circolo Amici della Musica Alfredo Catalani” assegna ad Andrea Colombini, presidente e direttore artistico (sino al 2020) del Festival “Puccini e la sua Lucca”, l’undicesimo “Premio Città di Lucca Alfredo Catalani”.

 

La cerimonia di consegna della targa, coniata per l’occasione dall’Antica Zecca di Lucca con incise le motivazioni per il riconoscimento, è fissata per martedì 19 giugno (giorno della nascita di A. Catalani) durante un concerto vocale – strumentale eseguito nella Chiesa di San Giovanni, storica sede del Festival “Puccini e la sua Lucca”; l’inizio del concerto – ad ingresso gratuito su prenotazione – è alle 21.15.

 

Tra le molteplici e poliedriche attività di Andrea Colombini, se ne ricordano alcune, quali l’aver prodotto per Sky International il documentario Passions Puccini, distribuito in tutto il mondo e la prevista produzione di altri sei documentari tra il 2019 ed il 2020. Sin dal 1993 è agente monomandatario per l’Italia della Bande Militari dell’Esercito Britannico, con all’attivo quasi novanta tours delle Bande dei più famosi reggimenti scozzesi e la registrazione di cinque video con l’Orchestra Filarmonica di Lucca da lui diretta e la Banda di Cornamuse delle Scots Guards.

 

È regista di video musicali e, sin dal 2013, ha realizzato più di centoquaranta programmi televisivi con concerti diretti in varie locations europee, alla testa della Orchestra Filarmonica di Lucca. Ha studiato ed è stato assistente di Danilo Dolci, Martin Kojman, Peter Maag. Vive tra Lucca e Londra, città nella quale è membro effettivo del Lansdowne Club e del prestigioso Travellers’ Club.

 

Il 28 Maggio 2017 è nominato, in San Giovanni in Laterano a Roma, motu proprio, Commendatore dell’Ordine dell’Aquila Romana. Di particolare e singolare pregio il programma del concerto: un panorama musicale dal barocco al classicismo, con musiche di Händel, Cherubini, Mozart e Rossini.

 

Protagonisti vocali di chiara fama a livello internazionale: il mezzosoprano Laura Polverelli ed il soprano Sabrina Cortese, cui si affianca il giovanissimo e talentuoso basso-baritono Francesco Lombardi; al pianoforte un’altra musicista di conclamata e rara professionalità: Laura Pasqualetti. A condurre la serata, arricchendola di commenti, aneddoti e note storiche, l’ormai celebre Daniele Rubboli.

 

L’ingresso, aperto a tutti, è gratuito. È indispensabile la prenotazione telefonica al 347 9951581

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter

Creocoworking