Torna il Desco: cibo e cultura a Real Collegio. Tra gli ospiti anche Gene Gnocchi

LUCCA – Quasi 50 espositori, di cui sei nuovi e due grandi ritorni. Tantissimi eventi e tanti sapori da riscoprire: torna Il Desco, arrivato all’11esima edizione con molte novità.

Le porte del Real Collegio si apriranno sabato 14 novembre e fino all’8 dicembre tutti i weekend saranno animati da incontri, talk, degustazioni e laboratori per ritrovare e scoprire le tipicità del territorio lucchese.

Novità dell’edizione 2015 sarà l’aspetto più culturale che gli organizzatori hanno voluto legare al Desco: incontri e appuntamenti per raccontare, imparare, comprendere le numerose sfaccettature del cibo, del gusto e dell’alimentazione. Il Desco, infatti, non è solo cibo, ma anche divertimento, cultura e intrattenimento, infatti nei quattro week end  alDesco si parla di grazie ad intrattenimenti culturali con ospiti d’eccezione, al Desco si gioca attraverso i laboratori per bambini e al Desco si impara con showcooking e corsi di degustazione di vini eccellenti, provenienti da territori di grande valore come Montecarlo e le Colline Lucchesi.

Ad aprire le danze sabato 14 novembre alle 16.30 sarà Gene Gnocchi, celebre comico televisivo, intervista dal giornalista Fabio Canessa. Durante l’evento, a cura di Clip Comunicare, Gnocchi presentarà il suo ultimo libro – “Cosa fare a Faenza quando sei morto” – e parlerà di ricette, chef, cibo e tradizioni. L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Sabato 21 novembre il Club del Fornello fugherà i dubbi sul bon ton a tavola: “il Galateo 2.0” sarà al centro dell’incontro, dove si parlerà di apparecchiatura, modi di servire corretti e cerimoniale. Sabato 5 dicembre appuntamento con la storia: protagoniste ”Dominazioni straniere e abitudini alimentari”, ovvero come i processi storici e le influenze stratificate nei secoli hanno cambiato e arricchito la cucina italiana. A chiudere gli eventi made in Clip Comunicare sarà il laboratorio dedicato ai bambini “Mangiamiamoci” con la nutrizionista Daniela Filoni e con l’educatrice Valentina Giannotti: piccoli chef crescono e si cimenteranno con a base di castagne. L’orario è sempre alle 16,30.

Al Desco si parlerà anche di Agricoltura e sociale e delle esperienze realizzate con funzionari della Regione Marche e della Regione Toscana, del problema della diminuzione delle api e delle gravi ripercussioni sul nostro pianeta e sulla nostra vita con Salviamo le api! e del tema Tolleriamo le intolleranze: lattosio e glutine. In questi due incontri gli ospiti sono moderati dal giornalista Fabrizio Diolaiuti.

Grazie all’Ais Toscana, inoltre, sarà possibile imparare a degustare champagne, Sangiovese, Bordeaux, Bourgogne e Bolgheri, e vini dolci; mentre la  FisarDelegazione Lucca Garfagnana imsegnerà a degustare vini attraverso i cinque sensi tatto, vista, olfatto, gusto e udito con dei minicorsi ad hoc.

Al Desco si impara anche a cucinare: gli chef locali, infatti, saranno protagonisti di showcooking per presentare piatti particolari ed originali. Grazie alla collaborazione con Loveeat-Italy saranno presenti gli chef Stefano Terigi del Ristorante Giglio, lo chef Davide Manfredi dell’Osteria Dal Manzo, lo chef Maurizio Marsili della Locanda Vigna Ilaria e lo chef Francesco Piacentini della Locanda di Mezzo, lo chef Alda Bosi del ristorante i Diavoletti  e la chef Soledad Cardenas del ristorante Il Mecenate.

Anche gli allievi della Scuola Made (management accoglienza e discipline enogastronomiche) saranno protagonisti di uno show cooking accompagnati dallo chef Guido Lotti.

A completare l’evento Esco dal Desco: proponendo oltre a mostre, eventi, concerti e tante altre opportunità che il territorio in questo prossimo mese offre anche l’iniziativa “A tavola con l’olio”, coinvolgendo ristoranti e botteghe in collaborazione con la rete Vetrina Toscana, promossa dalla Regione Toscana.

Per tutte le informazioni sul programma visitare il sito: www.ildesco.eu o la pagina  www.facebook.com/ildescolucca 

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter