Aperta Murabilia, la tre giorni dedicata al giardinaggio di qualità

LUCCA – Taglio del nastro questa mattina per Murabilia 2015. Si apre così l’attesa mostra mercato del giardinaggio di qualità, uno degli eventi italiani più attesi da appassionati del verde, giardinieri, collezionisti di piante rare, botanici, ortisti e da tutti gli amanti del mondo del giardino. Con duecentoquaranta espositori, vivaisti italiani ed esteri, produttori di attrezzature e di arredi per giardino Murabilia offre ai suoi visitatori una mostra mercato all’aria aperta con un’ambientazione unica: le Mura di Lucca, con i loro baluardi alberati, i prati, i panorami e gli scorci sulla città, i sotterranei misteriosi e freschi, l’incanto e la tradizione dell’Orto Botanico.

Il programma culturale delle quindicesima edizione è vasto e intenso. Si parte dal tema principale «Piante cibo del Mondo» che per il secondo anno sarà il filo conduttore fra mostre tematiche ed espositori alla riscoperta della biodiversità e dell’importanza delle piante alimentari per la cultura e la sopravvivenza della specie umana. Le mostre tematiche partono con un imponente mostra pomologica con i «Frutti del passato», l’esposizione di pittura botanica «Botalia: l’Arte in tavola frutti e ortaggi dipinti» con le opere di 36 artisti italiani del settore, «Piccante- il mondo del peperoncino» esposizione di più di 500 varietà, «Francobolli…da mangiare» mostra filatelica dedicata ai francobolli internazionali che raffigurano piante alimentari esposti in originale e riprodotti in dimensione gigante, «Antichi ortaggi della Lucchesia» – mostra ‘vivente’ delle varietà orticole locali antiche conservate nella banca regionale del germoplasma dell’Orto Botanico di Lucca«Nell’orto con il maestro giardiniere» Mostra del fotografo naturalista Daniele Cavadini, «Strani ma si possono mangiare» esposizioni di ortaggi insoliti e piante da frutto tropicali coltivate dai soci A.Di.P.A. e infine i«Cereali: frumento, orzo, riso» e i «Grani antichi». Confermata per la quinta edizione«Un mondo di Orchidee» con ibridi e specie botaniche dalle collezioni italiane mentre A.di.P.A. ci porta a scoprire «La bellezza dei semi» della sua ricchissima collezione.

La lista degli ospiti internazionali di quest’anno vede confermata la presenza di molti nomi d’eccezione del giardinaggio internazionale. Per la prima volta sarà a Lucca anche Jim Gardiner uno dei massimi esperti mondiali di magnolie, curatore di prestigiosi giardini inglesi nonché vice presidente esecutivo della Royal Horticultural Society. La novità di quest’anno sarà l’incontro con le «celebrità del verde» gli importanti ospiti stranieri e italiani di Murabilia saranno a disposizione del pubblico sabato dalle 10,30 alle 16 per rispondere alle domande dei visitatori.

Fra gli incontri più attesi la tavola rotonda moderata da Francesca Marzotto Caotorta (fondatrice della rivista Gardenia) in cui interverrà il senatore Gianluca Susta per illustrare il disegno di legge dedicato agli sgravi fiscali per sistemazione a verde delle aree scoperte di proprietà privata: Poi i racconti di avventura e esplorazione di Crug Farm Plants in Colombia e le piante nepalesi di Michel Lumen. Fra le novità editoriali presentate a Murabilia la prima traduzione italiana  dell’opera dell’agronomo russo Nikolaj Vavilov uno giganti nel mondo della genetica agraria del Novecento grande sostenitore dei valori della biodiversità.

I tre giorni lucchesi per il giardinaggio saranno animati da più di trenta incontri tematici e dibattiti, otto visite guidate, quattordici laboratori di cui due dedicati ai bambini. Evento esterno sarà la concomitante  Mostra scambio di francobolli, cartoline, monete – (sabato 5 dalle 9 alle 19) nel vicino complesso di San Micheletto e le due cartoline speciali con annullo filatelico dedicato al 15esimo anniversario di Murabilia.

La manifestazione si chiuderà domenica con i la tradizionale competizione fra gli ortaggi giganti con  «La zucca più grossa» e «La sfida fra gli ortaggi più grossi». Il programma completo su www.murabilia.com.

Orari e prezzi: venerdì 4 settembre dalle ore 12.00 alle ore 19.30sabato 5 e domenica 6 settembre dalle ore 9.30 alle ore 19.30.

La vendita dei biglietti termina alle ore 18.30 di ciascun giorno Prezzo dei biglietti- Intero  € 7,00- Ridotto  € 3,00 over 65, minori tra gli 8 e i 14 anni, diversamente abili e accompagnatori.- Gratuito per i minori di 8 anni- Abbonamento per due giorni  € 11,00- Abbonamento per tre giorni € 15,00- Acquisto cumulativo 20 ingressi € 140,00 più due biglietti omaggio.

2 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

2 Commenti

  • Ori Fausto
    4 settembre 2015, 22:57

    Il biglietto costa 7 euro. Ma il Comune contribuisce con quali soldi? E da quali tributi?

    RISPONDI
  • domanda
    4 settembre 2015, 20:16

    Ma la Pierotti oltre che fare la “prezzemolina” per il Sindaco ma qualcosa di concreto sa farlo?? Come ingegnere professionista non è mai stata fatta nota, ma chi ce l’ha messa??

    RISPONDI
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online