Sanzioni in arrivo per l’ArcAnthea. Lo comunica la Lega Pallacanestro

LUCCA, 1 marzo – In una nota la Lega Pallacanestro si esprime in merito alla rinuncia della società bancorossa a proseguire il campionato.

1) L’atto di rinuncia alla disputa del campionato al quale si ha diritto, ha ricadute solo ed unicamente in base a quanto previsto delle normative vigenti emesse dalla FIP, unico ente preposto all’organizzazione dei campionati.

2) La vicenda riguardante la Pallacanestro Lucca è contemplata dall’articolo 17 del Regolamento Gare per la corrente stagione 2013/2014.

Art.17 Rinunce, ritiri ed esclusioni (del. n.466 CF 11/06/11)
1. Una Società che rinuncia a proseguire nella disputa delle fasi successive di un Campionato, che viene esclusa dal Campionato o che si ritira durante lo svolgimento dello stesso commette una grave infrazione ai sensi dell’art.133 R.O.: “Doveri delle Società”e sarà sanzionata secondo quanto previsto dagli artt. 16, 40ter, 42 e 42 quater comma 3 R.G.

Stando al regolamento di giustizia della Fip, la società che rinunci a proseguire nella disputa delle fasi successive di un campionato, che viene esclusa dal campionato o che si ritiri durante lo svolgimento dello stesso, oltre alle sanzioni previste dagli artt. 16, 40ter e 42, tenuta al pagamento di un’ammenda pari a dodici volte quella prevista per la prima rinuncia dal Comunicato Ufficiale Contributi (in tutto 24mila euro); la stessa perde inoltre qualsiasi diritto sportivo con conseguente possibilità di partecipare esclusivamente a campionato a libera partecipazione; subisce la revoca dell’eventuale titolo regionale o provinciale e lo scioglimento del vincolo degli atleti. Infine, ai legali rappresentanti si applicano inoltre le sanzioni previste dall’art. 39.

3) In riferimento alla nuova classifica che verrà stilata in seguito alla rinuncia al campionato della Società Pallacanestro Lucca, viene applicato il Comma 3 dello stesso articolo:

3. L’Organo federale competente all’omologazione delle gare, oltre le sanzioni previste dal
Regolamento di Giustizia si atterrà alle seguenti norme: a) se (la rinuncia a prosegue l’attività) avviene prima che sia iniziata la seconda fase, tutte le partite disputate nella prima fase vengono annullate.

Laddove per “prima fase” va intesa quella comunemente definita “stagione regolare”, quindi entro il termine del girone di ritorno.

4) Preso atto di quanto disposto dal Regolamento Gare FIP, alla vigilia del ventiquattresimo turno di stagione regolare Lega Nazionale Pallacanestro comunica in forma UFFICIOSA la nuova classifica del torneo di Adecco Silver, tolti i risultati conseguiti contro Pallacanestro Lucca dalle altre squadre partecipanti al medesimo campionato.

Moncada Agrigento 36
Paffoni Omegna 28
Bawer Matera 26
Mobyt Ferrara 26
Assigeco Casalpust. 24
Dinamica Mantova 24
Modus FM Roseto 22
Acmar Ravenna 22
Remer Treviglio 22
Proger Chieti 22
Viola Reggio Calabria 20
Torrevento BNB Corato 18
Basket Recanati 18
Enegan Firenze 12
Liomatic Bari -2

La redazione

@loschermo

2 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

2 Commenti

  • Miche
    2 marzo 2014, 15:42

    Spero che il giovanile possa proseguire con altri personaggi alle spalle quanto prima!

    RISPONDI
  • Tifoso
    1 marzo 2014, 20:13

    Un grazie di cuore a Sussana. A sto punto bisognerebbe espropriare le case invendute all’arcaimpresa e pagarci i buffi del signorino.

    RISPONDI
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Programmatore Abstraqt
Banner Geometra Online

Twitter