“Sonata di mare”: nasce il progetto transfrontaliero a sostegno della musica

“Sonata di mare”: nasce il progetto transfrontaliero a sostegno della musica

LUCCA, 23 agosto – Il progetto transfrontaliero “Sonata di Mare” è una iniziativa che riunisce in un unico circuito i grandi festival dell’area marittima e costiera di Toscana, Corsica, Sardegna e Liguria, per valorizzarne la musica tradizionale e contemporanea e creare nuove produzioni musicali nate dalla contaminazione tra i territori.

Il progetto sarà presentato sabato 25 agosto prossimo nell’ambito di Barga Jazz Festival.

“Sonata di mare” vuole promuovere la musica e “la voce” come strumento di comunicazione, nelle sue manifestazioni estetiche che spaziano dalla musicalità alla poesia estemporanea alle tradizioni orali legate alla trasmissione del sapere, alla polifonia e monofonia, al canto e ai suoni del lavoro del mare nonché all’ascolto delle “musiche” e delle “voci” che dal mare provengono.

Lo scopo di “Sonata di mare” è quello di mettere in risalto i legami culturali tra le popolazioni per dare nuovo impulso alla creatività, al dialogo sociale, alla tradizione orale, alla costruzione di identità complesse, nonché alla promozione economica e turistico-culturale dei territori interessati, valorizzando attraverso festival specifici, seminari concerto e workshop la musica come strumento di coesione sociale e sviluppo sostenibile.

Particolare attenzione verrà posta nel coinvolgimento dei giovani attraverso specifici percorsi didattici nonché stage nell’ambito della musica tradizionale contaminata con forme musicali contemporanee, nonché nell’ambito della commistione della musica con forme artistiche diverse, quali la danza, la fotografia e la poesia e della gestione sostenibile degli eventi.

La Provincia di Lucca svolge da anni iniziative di promozione della musica con manifestazioni come Opera Barga, Barga Jazz Festival, Lucca Jazz Donna, caratterizzati da una prevalente attività di produzione e/o coproduzione. Inoltre, attraverso l’Istituzione Centro Tradizioni Popolari della Provincia di Lucca l’Ente sostiene e promuove le iniziative di salvaguardia e divulgazione delle tradizioni locali legate alle forme di teatro popolare, alla musica, alla tradizione orale

Grazie a questo impegno, che prevede anche attività di formazione del pubblico e in particolare dei bambini e dei giovani artisti, Lucca partecipa a “Sonata di mare” insieme alla Provincia di Grosseto (capofila), il Comune sardo di Berchidda con il Time in Jazz festival, la Provincia di Savona che partecipa con il PercFestival delle percussioni, la Provincia di Pisa con MusicaStrada, la Provincia di Massa Carrara con il Festival Lunatica, la Provincia di Livorno con Borghi in Festa, la Collectivité Territoriale de Corse con Festivoce, Calvi on the Rock e Porto Latino.

In particolare, Massa Carrara e Lucca coordineranno i percorsi didattici per la trasmissione ai giovani di saperi musicali, lavorando sul tema dei suoni del lavoro e migrazioni.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online

Twitter