Lucca Comics and Games e Muf insieme nel Comitato Lucca Città del Fumetto

Lucca Comics and Games e Muf insieme nel Comitato Lucca Città del Fumetto

LUCCA, 29 febbraio – Scoppia la pace tra il Museo del Fumetto e Lucca Comics and Games. Una ‘pace’ che si chiama ‘Comitato Lucca Città del Fumetto’ e che avrà il compito di coordinare sia dell’una, sia dell’altra istituzione, collaborando con l’assessorato alla cultura nella definizione delle linee guida, delle strategie di attività e delle sinergie per la realizzazione di iniziative in campo del fumetto, nell’ottica di favorire il coordinamento tra i Comics e il Muf.

Una notizia che sembra chiudere una vicenda che era andata avanti fin troppo tempo e che aveva, in qualche modo, visto la contrapposizione – se non addirittura una forma di larvata concorrenza – tra Muf e Comics. 

Un risultato senz’altro positivo soprattutto per la città che, così, vedrà impegnate le energie di due delle sue più importanti istituzioni in materia di fumetti – ambito nel quale nessuno può toglierle il titolo di ‘capitale’ – che è stato raggiunto dall’assessore alla Cultura, Letizia Bandoni. 

Lucca – dice Bandoni – ospita da anni la più grande manifestazione di Comics a livello italiano e la seconda a livello europeo. Una manifestazione che nell’ultimo anno ha richiamato oltre centocinquantamila visitatori. La nostra città è, inoltre, sede del Museo del Fumetto nell’ambito del quale vengono realizzate ogni anno mostre, esposizioni, iniziative culturali. Grazie a queste iniziative, Lucca è ormai riconosciuta quale capitale del Fumetto”.

Per Letizia Bandoni, quindi: “Sarebbe utile alla città che Lucca Comics and Games ed il Muf si fondessero in un unico organismo per dare continuità e razionalizzare progetti e programmi nonché massimizzare le altissime potenzialità delle due istituzioni. Inizia con questo Comitato un cammino di coordinamento delle scelte culturali, programmatiche, progettuali, delle iniziative poste in essere sia da Lucca Comics and Games che dal Museo del Fumetto. Ciò permetterà alla nostra Città di offrire un’univoca proposizione su scala nazionale ed internazionale del patrimonio cittadino nell’ambito della comunicazione per immagini”.

Un obiettivo da molti condiviso, ma sicuramente non così scontato come potrebbe sembrare. Lo dimostra il fatto che le due istituzioni, finora, non si sono guardate con simpatia. Forse, con questo Comitato, si è presa una strada che porterà a una sinergia reale.

Il comitato tecnico “Lucca città del fumetto” è presieduto dall’assessore alla cultura – che da settembre ha anche il ruolo di coordinamento tra Muf e LC&G – e coordinato dal dirigente del settore Cultura. Ne fanno parte il direttore di Lucca Comics and Games e il responsabile del Museo del Fumetto. Entrambe le istituzioni trasmetteranno al Comitato tutti gli atti di programmazione, i progetti e le ipotesi di strategie di sviluppo perché vengano da quest’ ultimo esaminate al fine di coordinarle in modo sinergico.

Ai componenti del comitato non spetta alcun compenso o rimborso spese per la partecipazione alle attività del comitato stesso.

5 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

5 Commenti

  • Silviabi
    3 marzo 2012, 14:56

    @Serena, ti ringrazio per il Patetica (e sì ti dirò la verità…son Donna dato che mi firmo Silvia).
    Il fatto che sia stato fatto un museo, di per sé GRONDANTE DI TAVOLE ORIGINALI e in uno spazio che andava recuperato a me non è affatto dispiaciuto. Che poi, non siano stati in grado di fare una promozione per il verso è vero anche questo (ed il mio commento si riferiva proprio a quello) e che il museo risulti SCONOSCIUTO ANCHE AI LUCCHESI è una cosa assurda.
    Io ci sono stata, l’ho visitato, lo conosco, penso che possa essere sviluppato molto meglio, credo però che la cosa che interessa di più del fumetto non siano solo le tavole appese con più o meno statue dei personaggi, ma parlare e conoscere chi ha ideato e chi disegna adesso le storie…per cui, perché darmi della patetica quando ho solo affermato che dopo 5 anni di tempo si sono mossi (guarda caso a 3 mesi dalle elezioni, ma tant’è il mondo va così, mi hanno anche asfaltato la via di casa in un balletto dopo che erano 2 anni che avevamo fatto domanda…) e forse, smetteranno di darsi addosso due entità che sulla carta si occupano dello stesso settore?
    A me non dispiace pensare che Lucca possa avere manifestazioni culturali sul fumetto anche al di fuori del weekend dei Comics…
    Concordo con te, Lucca non merita questo “schifo” (che poi così schifo non fa…ci sei mai stata dentro??) e per questo a parer mio Lucca non merita commenti sempre negativi su ogni cosa che viene fatta…se anche stavolta hanno parlato per far prendere aria alla bocca, beh, fra 3 mesi ci sono l’elezioni, basta cambiare, no?!

    RISPONDI
  • Riccardo
    1 marzo 2012, 22:24

    Lucca città del fumetto, Lucca città della musica, Lucca città del benessere.
    Bello vivere in una città che mi da tante emozioni.
    Grazie Lucca.

    RISPONDI
  • ancora
    1 marzo 2012, 13:30

    e ci voleva un comitato per mettere d’accordo nencetti e genovese??? poi “d’accordo”… diciamo seduti allo stesso tavolo… o nella stessa stanza… o nello stesso edificio.. (e così via)

    RISPONDI
  • serena
    1 marzo 2012, 06:29

    @Silviabi; sei patetica e mi dispiace che sei donna ( forse…). fino ad adesso quanto è costato quel baraccone inutile, sfornisco, e iperpagato ? Ingressi registrati? E c’era bisogno dell’ennesimo annuncio farlocco e grondante di pretestuosa boriosa falsità per “rilanciare” il niente vestito di carta? Lucca non merita questo schifo.

    RISPONDI
  • Silviabi
    29 febbraio 2012, 21:14

    Finalmente!! Era veramente assurdo, abbiamo un museo che nessuno conosce, che non viene visitato abbastanza e che grazie alla manifestazione può avere una grande visibilità e scambio…adesso mi aspetto incontri con disegnatori, autori e tavole rotonde, attorno alle tavole!! :-) Aspetto che il MUF viva!! LUCCA CITTA’ DEL FUMETTO!!

    RISPONDI
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter