Al via la prima edizione del “Lucca digital off festival”

Al via la prima edizione del “Lucca digital off festival”

LUCCA, 18 novembre – Lucca torna ad essere protagonista di un grande e importante evento internazionale: la prima edizione del Lucca Digital Off-il Festival ufficiale e parallelo delLucca Digital Photo Festival 2010-che porta in Toscana il meglio della fotografia moderna: scatti inediti e mai visti in Italia e 8 grandi artisti difama mondiale. Dallo svizzero Igor Ponti al fotografo di spicco della fotografia contemporanea famoso in tutto il mondo per le sue spiagge, Massimo Vitali, da Domingo Milella ad Albrecht Tubke.

Il Lucca Digital Off 2010,ideato e diretto dal fotografo Filippo Brancoli Pantera  – un suo scatto è stato inserito dallInternational Photography Awards tra i migliori 25 ritratti del nuovo millennio arriva a Lucca da sabato 20 novembre a sabato 11 dicembre.Quasi unmese, dunque, in cui il pubblico italiano e non solo, potrà ammirare gli scatti più rappresentativi della fotografia moderna contemporanea.

Lidea di creare una Sezione OFF del Lucca Digital Photo Festival 2010 nasce a Filippo Brancoli Pantera al ritorno da uno dei suoi numerosi viaggi a New York. Lintenzione è quella di affiancare ad una manifestazione di indiscusso prestigio europeo, che valorizza la fotografia di taglio più classico, una finestra aperta e dinamica sulla fotografia contemporanea internazionale esprimendo lurgenza che essa ha di comunicare, il tutto con testimoni di eccezione quali appunto sono i fotografi ospiti.

Per rendere liniziativa ancora più fedele allessenza di questa arte, per le mostre, tutte ad ingresso gratuito, sono state scelte locations del centro storico di Lucca di indiscusso prestigio stilistico e architettonico e solitamente chiuse al grande pubblico come lo studio MeschiAssociati a Villa Niemack.

In linea con questo spirito, anche gli allestimenti degli scatti non saranno distinti dallo spazio in cui sono collocate, ma saranno immersi completamente nellambiente. Ogni fotografo esporrà un estratto significativo del proprio portfolio, fatta eccezione per Massimo Vitali che, in occasione del Lucca Digital off esporrà ununica opera inedita: Ipercoop, un ritratto di 180 x 220 cm in pieno stile Vitali. Musica dal vivo accompagnerà tutte le inaugurazioni.

Ad inaugurare il Festival, sabato prossimo 20 novembre alle 18.30, sarà la mostra dello svizzero Igor Ponti che nello studio ThinkVisualesporrà il suo progetto, mai visto in Italia,Chronicles of Chocolate Country, una particolare documentazione che gioca con le immagini e gli stereotipi della Svizzera.

Domenica 21 novembre, sempre alle 18.30, sarà invece la volta di Domingo Milella e Albrecht Tübke, che daranno una vera e propria lezione di paesaggio e ritratto, mostrando la linea sottile, e a tratti surreale, che separa e al contempo unisce luomo dalla natura.

Sabato 27 novembre alle 18.30 Villa Niemack farà da cornice a tre grandi artisti italiani di fama internazionale: Andrea Martiradonna, Marcello Mariana, che presenteràuna parte del lavoro vincitore al Premio Fotografico Atlante Italiano 007, Rischio Paesaggio indetto dal Maxxi di Roma e infine Massimo Vitali, che esporrà un paesaggio con figure inedito, ambientato in unIpercoop.

Domenica 28 sarà invece il fotografo Gabriele Meschi ad esporre i propri lavori, mentre chiude la rassegna, facendo gli onori di casa, Filippo Brancoli Pantera, lucchese di nascita e newyorchese dadozione, altra eccellenza per lItalia con riconoscimenti internazionali.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online

Twitter