Da De André a Gaber, al San Colombano D’Agnello apre le porte della canzone d’autore

Da De André a Gaber, al San Colombano D’Agnello apre le porte della canzone d’autore

LUCCA – E’ uno spettacolo contro corrente quello che il musicista e cantante Giulio D’Agnello sta portando in giro per l’Italia. Scelto dal grande paroliere Sandro Luporini, il quale divise con Gaber i successi di oltre trenta anni di Teatro Canzone, come interprete e autore della parte musicale delle sue nuove canzoni, D’Agnello, con la semplicità e la forza della voce e della chitarra, apre nuovamente le porte della storia della musica d’autore italiana domenica sera (19 ottobre) alle 22, presso la caffetteria San Colombano sull’omonimo baluardo delle mura di Lucca per l’ultima data lucchese, gratuita, del suo tour.

Giorgio Gaber e Sandro Luporini in un'indimenticabile immagine

Il concerto è un viaggio appassionante e appassionato nella canzone d’autore italiana attraverso i suoi nomi più prestigiosi: da Fabrizio De Andrè a Bertoli, Paoli, De Gregori, Dalla, Mogol-Battisti, Gaber-Luporini ed altri.

D’Agnello lo ha portato in giro in tutta Italia, riscuotendo ovunque ampi consensi di pubblico e di critica. Il musicista lucchese sta lavorando a Genova insieme a Luporini ad un nuovo album, apprezzato da pubblico, critica e addetti ai lavori come uno dei migliori interpreti italiani del grande Giorgio Gaber.

Il percorso di D’Agnello parla chiaro: sette dischi all’attivo, collaborazioni con illustri colleghi e una miriade di concerti in tutta Italia e in diversi paesi europei insieme al Gruppo Mediterraneo, da lui fondato nel lontano 1986. E’ il prestigioso palmares di questo artista schivo e riservato, che da tempo risiede e lavora fuori regione. Il concerto al San Colombano è l’ultima data del 2008 che D’Agnello tiene nella sua città, e quindi rappresenta una occasione per quanti lo conoscono e ne apprezzano l’opera, per incontrarlo e percorrere insieme a lui la gloriosa storia della canzone d’autore italiana.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter